Tuum e TransactionLink collaborano per trasformare l'onboarding FinTech

In una mossa significativa per migliorare i processi di onboarding FinTech , Tuum , pioniere nei servizi bancari core di prossima generazione, ha collaborato con TransactionLink, una società dedicata all'automazione e alla razionalizzazione delle procedure KYB/ KYC , come delineato in Fintech Global News. Annunciata il 10 maggio 2024, questa partnership mira a rivoluzionare il settore finanziario migliorando l’efficienza operativa, la scalabilità e la velocità di ingresso nel mercato per le banche e le società FinTech.

La piattaforma bancaria principale di Tuum è progettata per sostituire rapidamente i sistemi bancari obsoleti, riducendo così al minimo i costi di manutenzione e migliorando la capacità di lanciare nuovi prodotti e servizi finanziari in modo efficiente. Nel frattempo, TransactionLink è specializzata nell’ottimizzazione dell’onboarding aziendale con una piattaforma di automazione innovativa che non solo soddisfa le attuali richieste normative e dei clienti, ma semplifica anche l’integrazione dei servizi.

La collaborazione è pronta a offrire numerosi vantaggi alle aziende, tra cui tempi di onboarding ridotti, maggiore scalabilità per la crescita futura e un significativo risparmio di risorse. Questa alleanza strategica consente alle aziende di concentrarsi sulle proprie funzioni core e sull’innovazione, sfruttando una gestione efficiente dei processi di onboarding.

Le recenti tendenze del settore evidenziano la necessità fondamentale di soluzioni di onboarding modernizzate. Lo sforzo congiunto di Tuum e TransactionLink mira a rispondere a queste esigenze fornendo una soluzione olistica che migliora l'esperienza del cliente e facilita l'espansione del business in un ambiente competitivo.

Mateusz Pniewski, CEO e co-fondatore di TransactionLink, ha espresso entusiasmo per la collaborazione, affermando: «Siamo entusiasti di unire le forze con Tuum per offrire ai nostri clienti una soluzione completa che semplifichi i processi di onboarding e favorisca la crescita del business. Questa partnership sottolinea il nostro impegno verso l’innovazione e l’eccellenza, consentendo alle aziende di prosperare nel panorama competitivo di oggi”.

Questa partnership tra Tuum e TransactionLink segna un passo avanti cruciale nel perfezionamento dei processi di onboarding FinTech, stabilendo un nuovo standard nel settore dei servizi finanziari.

Other articles
Danske Bank e United Fintech stringono una partnership strategica
Fare passo avanti: il ruolo dei servizi finanziari nell’affrontare le preoccupazioni climatiche
Banked e National Australia Bank partner per rivoluzionare i pagamenti A2A
Rivoluzione dell’intelligenza artificiale nel reporting finanziario: una visione completa di KPMG
TranscendAP emerge come leader indipendente nell'automazione della contabilità fornitori basata sull'intelligenza artificiale
Le banche statunitensi sono leader nella crescita dei talenti dell’intelligenza artificiale
Wipro e Microsoft collaborano per introdurre assistenti virtuali basati sull'intelligenza artificiale nei servizi finanziari
Checkout.com e Mastercard migliorano le soluzioni di pagamento per gli agenti di viaggio online
Visa presenta uno strumento di rilevamento delle frodi basato sull'intelligenza artificiale per contrastare gli attacchi di enumerazione
Visa e JP Morgan collaborano per accelerare i pagamenti nazionali negli Stati Uniti
Worldline e Google Cloud stringono una partnership strategica
Kaspi.kz e Alipay+ si uniscono per pagamenti in Cina senza soluzione di continuità
Visa migliora i servizi di pagamento transfrontalieri in collaborazione con AWS
TransferGo collabora con Tink per introdurre «Pay by Bank»
Katanox rivoluziona i pagamenti del settore alberghiero con la licenza PSD2: una svolta per i fornitori e gli acquirenti di alloggi