Il programma Start Path di Mastercard si espande per promuovere le innovazioni nell'accettazione dei pagamenti

Mastercard , azienda leader a livello mondiale nella tecnologia dei pagamenti, ha annunciato l'espansione del suo programma Start Path, volto a promuovere innovazioni nell'accettazione dei pagamenti. L'iniziativa accoglie sei startup impegnate a migliorare i metodi di pagamento elettronico e l'accessibilità.

In una dichiarazione condivisa con PYMNTS giovedì, Mastercard ha sottolineato il ruolo chiave dell’accettazione dei pagamenti elettronici nel plasmare il futuro del commercio. L’azienda ha evidenziato l’impatto trasformativo dei pagamenti digitali, sbloccando nuove possibilità e aumentando le aspettative di efficienza e sicurezza.

Il gruppo inaugurale del programma Start Path Acceptance comprende startup in fase avanzata che si concentrano su varie iniziative, tra cui lo sviluppo di soluzioni economicamente vantaggiose per le piccole imprese e la facilitazione di canali di accettazione dei pagamenti non tradizionali. Queste startup beneficeranno di tutoraggio, opportunità di collaborazione e accesso alla vasta rete di istituti finanziari, commercianti e piattaforme digitali di Mastercard.

Tra i partecipanti c'è Cardstream, una società con sede nel Regno Unito specializzata nell'abilitazione di FinTech attraverso innovativi gateway di pagamento e piattaforme PayFac-as-a-Service. Inoltre, fanno parte del gruppo le società americane Gr4vy, che offre orchestrazione dei pagamenti basata su cloud, e Hooxpay, che fornisce soluzioni di ottimizzazione delle carte. Al programma si unisce anche Tazapay di Singapore, una piattaforma focalizzata sugli incassi e sui pagamenti transfrontalieri.

Oz Azaria, CEO di Hooxpay, ha espresso l'impegno dell'azienda a rivoluzionare le piattaforme legacy e a promuovere l'innovazione nell'accettazione dei pagamenti. Azaria ha sottolineato la visione di Hooxpay incentrata su innovazione, tracciabilità, inclusività e fiducia, riflettendo la dedizione della startup nel rivoluzionare le pratiche di accettazione.

Quest’anno ricorre il decimo anniversario di Start Path, con il programma che ha sostenuto oltre 400 aziende, raccogliendo complessivamente più di 15 miliardi di dollari. L'impegno di Mastercard nel far progredire i pagamenti digitali è stato ulteriormente sottolineato durante la sua recente conferenza sugli utili trimestrali. Il CEO Michael Miebach ha sottolineato la tendenza in accelerazione verso i pagamenti digitali, guidati dalla tecnologia contactless dell'azienda.

Miebach ha notato traguardi significativi, tra cui l'espansione della tecnologia Tap on Phone in oltre 100 mercati e un aumento del 50% anno su anno delle transazioni tokenizzate. Ha sottolineato l'impatto trasformativo della tokenizzazione, citando tassi di frode più bassi, tassi di approvazione più elevati e una migliore esperienza del consumatore, che collettivamente contribuiscono alla crescita delle transazioni all'interno della rete Mastercard.

Ampliando il suo programma Start Path e sfruttando tecnologie innovative, Mastercard continua a guidare l’evoluzione dell’accettazione dei pagamenti, portando avanti la trasformazione digitale del commercio in tutto il mondo.

Other articles
Il ruolo della fiducia nella regolamentazione finanziaria
Stripe si espande nel Regno Unito con nuovi strumenti di pagamento e finanziamento
FIS migliora l'app di mobile banking con dati biometrici e funzionalità avanzate per il movimento di denaro
NCR Voyix offre ai ristoranti statunitensi una soluzione software di pagamento al tavolo basata su QR
Swift presenta il canale API ISO 20022 per il monitoraggio dei pagamenti aziendali
L'inizio dell'intelligenza artificiale e della finanza incorporata: approfondimenti da Visa al vertice FinTech di Dubai
Parkopedia e Irdeto collaborano per rivoluzionare la ricarica dei veicoli elettrici
Temenos lancia soluzioni di intelligenza artificiale generativa responsabile per il core banking
FutureMoney debutta con un'app di microinvestimento per aiutare le famiglie a garantire il proprio futuro finanziario
Commerce Bank adotta FedNow tramite l'hub dei pagamenti Temenos per promuovere la modernizzazione
Personetics: esame degli effetti dell'intelligenza artificiale sul settore bancario
bunq migliora le offerte bancarie e di assicurazione di viaggio basate sull'intelligenza artificiale
Plasmare il futuro dei pagamenti: approfondimenti di Tribh Grewal su Pay360
Visa presenta i prodotti Digital First per l’era moderna
Come l'automazione sta trasformando il monitoraggio continuo degli istituti finanziari