NatWest e StoneX Payments collaborano per migliorare i servizi di pagamento transfrontalieri

Nel tentativo di espandere le proprie capacità di pagamento transfrontaliero per i clienti aziendali, NatWest ha stretto una nuova partnership con StoneX Payments , come indicato in Fintech Global News. Questa collaborazione vedrà StoneX Payments fornire servizi di consegna di terze parti e servizi di pagamento FX internazionali alla banca con sede nel Regno Unito, consentendo ai suoi clienti di trasferire denaro a livello globale con facilità.

Attraverso questa partnership, i clienti aziendali di NatWest avranno accesso alla piattaforma di istituti finanziari basata su API di StoneX Payments, che amplierà la portata dei pagamenti locali in un set aggiuntivo di 10 valute. Si prevede che questa mossa semplificherà i pagamenti transfrontalieri, ridurrà i costi e fornirà ai clienti NatWest tassi di cambio competitivi e un’esperienza di pagamento trasparente.

Thiago Vieira, responsabile globale di StoneX Payments, ha espresso il suo entusiasmo per la partnership, sottolineando il successo di StoneX Payments nel servire oltre 80 clienti bancari in varie regioni. Ha sottolineato l'impegno dell'azienda nel modernizzare i movimenti di denaro transfrontalieri e nel massimizzare il valore della sua offerta per NatWest e i suoi clienti.

NatWest, una delle principali banche con sede nel Regno Unito, è nota per offrire un'ampia gamma di servizi finanziari a privati e aziende. Con una forte presenza nel Regno Unito e nei mercati internazionali, l'azienda è impegnata a fornire soluzioni innovative per soddisfare le esigenze in evoluzione dei propri clienti.

StoneX Payments, una divisione di StoneX Group Inc., è specializzata nella fornitura di soluzioni di pagamento complete ad aziende, istituti finanziari e organizzazioni di sviluppo internazionale in tutto il mondo. L'attenzione dell'azienda alla trasparenza, all'efficienza e alla scalabilità l'ha resa un attore chiave nel facilitare transazioni transfrontaliere senza interruzioni.

Abram Tilling, Goal Lead, Manage my Money presso NatWest, ha evidenziato i vantaggi della partnership, affermando che i clienti possono ora inviare pagamenti internazionali in 10 nuove valute. L'utilizzo dei canali di StoneX Payments fornisce ai clienti la certezza del valore ricevuto a destinazione, evitando commissioni da parte delle banche intermediarie e garantendo la trasparenza dei prezzi. NatWest continua a sostenere le ambizioni globali dei suoi clienti con scelte di valuta di pagamento che consentono loro di scegliere da una rete di fornitori più ampia con costi di elaborazione ridotti e accesso a condizioni migliori.

Other articles
Danske Bank e United Fintech stringono una partnership strategica
Fare passo avanti: il ruolo dei servizi finanziari nell’affrontare le preoccupazioni climatiche
Tuum e TransactionLink collaborano per trasformare l'onboarding FinTech
Banked e National Australia Bank partner per rivoluzionare i pagamenti A2A
Rivoluzione dell’intelligenza artificiale nel reporting finanziario: una visione completa di KPMG
TranscendAP emerge come leader indipendente nell'automazione della contabilità fornitori basata sull'intelligenza artificiale
Le banche statunitensi sono leader nella crescita dei talenti dell’intelligenza artificiale
Wipro e Microsoft collaborano per introdurre assistenti virtuali basati sull'intelligenza artificiale nei servizi finanziari
Checkout.com e Mastercard migliorano le soluzioni di pagamento per gli agenti di viaggio online
Visa presenta uno strumento di rilevamento delle frodi basato sull'intelligenza artificiale per contrastare gli attacchi di enumerazione
Visa e JP Morgan collaborano per accelerare i pagamenti nazionali negli Stati Uniti
Worldline e Google Cloud stringono una partnership strategica
Kaspi.kz e Alipay+ si uniscono per pagamenti in Cina senza soluzione di continuità
Visa migliora i servizi di pagamento transfrontalieri in collaborazione con AWS
TransferGo collabora con Tink per introdurre «Pay by Bank»