Shopware si unisce a Brite Payments per un'integrazione perfetta del servizio bancario istantaneo

Shopware, la rinomata piattaforma di e-commerce , ha unito le forze con Brite Payments, fornitore leader di soluzioni di pagamenti bancari istantanei, per consentire ai clienti dei suoi commercianti di effettuare pagamenti istantanei direttamente dai loro conti bancari, come evidenziato in The Fintech Times .

L'integrazione di Pay by Bank, una soluzione di pagamento basata su open banking conto a conto (A2A) di Brite, facilita transazioni altamente sicure ed economiche attraverso la rete di pagamenti istantanei Brite ( Brite IPN ). I commercianti di Shopware possono accedere facilmente a questa soluzione completa tramite un plug-in compatibile con Shopware 6, offrendo ai propri clienti un'esperienza di pagamento senza interruzioni.

Secondo una recente ricerca condotta da Brite Payments, una parte significativa dei tedeschi, circa due terzi, ha familiarità con Pay by Bank. Tra i gruppi demografici più giovani, come quelli di età compresa tra 18 e 29 anni, oltre un terzo utilizza già questo metodo di pagamento quotidianamente o settimanalmente, dimostrando la sua crescente popolarità. Inoltre, lo studio indica una notevole volontà tra i tedeschi di esplorare nuovi metodi di pagamento online, sottolineando il vasto potenziale all'interno del mercato primario di Shopware.

Shopware, con la sua piattaforma flessibile e scalabile che si rivolge a oltre 45.000 commercianti, ha registrato una crescita robusta, in particolare in Germania. Con un tasso di crescita annuo del 40%, i commercianti di Shopware elaborano collettivamente circa 22 miliardi di euro di volume lordo di merci (GMV) all'anno.

Sebbene Shopware abbia una presenza significativa in Germania, la sua portata si estende rapidamente al Benelux e ai paesi nordici. Questa espansione è in linea con il recente lancio di Brite Instant Payments da parte di Brite in Germania e con la sua strategia più ampia volta a fornire un supporto completo ai commercianti di tutta Europa.

Brite Payments, con sede in Svezia, ha recentemente ottenuto una raccolta fondi di 60 milioni di dollari nell’ottobre 2023, segnalando la sua traiettoria di crescita. La partnership con Shopware è in linea con i piani di espansione di Brite, consentendole di estendere la copertura dei suoi prodotti in tutta Europa.

Brite Instant Payments offre alle aziende l'opportunità di affrontare le inefficienze operative e superare le sfide associate ai metodi di pagamento tradizionali. L'elaborazione istantanea garantisce la prevedibilità e riduce il rischio di frode, eliminando al tempo stesso costosi storni di addebito. Inoltre, il processo di rimborso, spesso complesso nell'e-commerce, può essere semplificato con Brite Instant Payouts.

Alexey Pronin, direttore generale EMEA di Shopware, ha espresso entusiasmo nell'accogliere Brite Payments come Gold Technology Partner, sottolineando l'impegno nel fornire ai commercianti diversi strumenti per avere successo nel panorama in evoluzione del commercio online.

Luke Trayfoot, direttore commerciale di Brite Payments, ha sottolineato la leadership di mercato di Shopware in Germania e il valore di offrire la sua soluzione intuitiva di pagamenti istantanei ai marchi leader.

La collaborazione tra Shopware e Brite Payments segna un passo significativo verso il miglioramento dell'esperienza di pagamento per i commercianti di e-commerce e i loro clienti. Con l’integrazione di Brite Instant Payments, le aziende possono adottare soluzioni di pagamento moderne e incentrate sul cliente per favorire la crescita e migliorare l’efficienza operativa.

Other articles
Danske Bank e United Fintech stringono una partnership strategica
Fare passo avanti: il ruolo dei servizi finanziari nell’affrontare le preoccupazioni climatiche
Tuum e TransactionLink collaborano per trasformare l'onboarding FinTech
Banked e National Australia Bank partner per rivoluzionare i pagamenti A2A
Rivoluzione dell’intelligenza artificiale nel reporting finanziario: una visione completa di KPMG
TranscendAP emerge come leader indipendente nell'automazione della contabilità fornitori basata sull'intelligenza artificiale
Le banche statunitensi sono leader nella crescita dei talenti dell’intelligenza artificiale
Wipro e Microsoft collaborano per introdurre assistenti virtuali basati sull'intelligenza artificiale nei servizi finanziari
Checkout.com e Mastercard migliorano le soluzioni di pagamento per gli agenti di viaggio online
Visa presenta uno strumento di rilevamento delle frodi basato sull'intelligenza artificiale per contrastare gli attacchi di enumerazione
Visa e JP Morgan collaborano per accelerare i pagamenti nazionali negli Stati Uniti
Worldline e Google Cloud stringono una partnership strategica
Kaspi.kz e Alipay+ si uniscono per pagamenti in Cina senza soluzione di continuità
Visa migliora i servizi di pagamento transfrontalieri in collaborazione con AWS
TransferGo collabora con Tink per introdurre «Pay by Bank»